JLW e-fed
printprintFacebook

JLW #56: Fifth Anniversary - domenica 30 agosto 2020

New Thread
Reply
 
Facebook  

JLW #48: Will to Power

Last Update: 11/10/2019 10:21 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
User Profile
Post: 51,420
Post: 25,006
Registered in: 7/12/2006
Location: VERCELLI
Age: 36
Gender: Male
CITH - Boss WBFF
Best of All Time!!!
Ava Misfit
The Boss
11/10/2019 10:20 PM
 
Quote

Beatrice: Così Cold Snow ritiene che io combatta nel circuito maschile per codardia?

Batte un pugno sul tavolino.

Beatrice: Ridicolo! ASSOLUTAMENTE RIDICOLO!

Gaap si avvicina a lei.

Gaap: Se tu ti offendi per quella misera frase forse ... in fondo ha ragione?

La Strega le lancia un'occhiata malefica.

Beatrice: Prego?

Gaap: Se non fosse vero tu la ignoreresti e passeresti avan...

SCIAF!!! Un ceffone ben mirato da parte di Beatrice fa cadere Gaap seduta.

Beatrice: Ecco perchè non sarai mai una wrestler, bambina! Alla gente non importa che sia vero o falso ma che tu LO DIMOSTRI! Quindi io dimostrerò a quella sgualdrina da postribolo che io ho scelto la divisione maschile non perchè non potessi battere le donne ma perchè non vi era divertimento a combattere in un ghetto "rosa". Io ho scelto il rischio e ho vinto la lotteria!

Sfiora la placca del Pro Wrestling Legacy.

Beatrice: Ora alzati, Gaap, e dimmi chi è il prossimo sventurato che ha accettato il patto faustiano con Eligor. Chi dovrò affrontare questa volta?

Gaap: Si tratta di Nanashi.

Beatrice: Nanashi?

Gaap: Lo conosci?

La italo-nipponica mordicchia il bocchino della pipa come gesto riflessivo.

Beatrice: Era già apparso in precedenza ma non credo abbia fatto nulla di rilevante. Altra carne da cannone che verrà abbattuta con facilità dalla sottoscritta ... beh almeno avranno il lusso di apparire in pubblico perchè condividono il ring con me perchè in altre occasioni potrebbero solo spazzare la polvere intorno al quadrato piuttosto che lottare. Ma Eligor continua a scegliere solo diseredati, pezzenti e signor nessuno da poter corrompere.

Scuote la testa.

Beatrice: Dovrebbe cominciare ad alzare la posta. Questo Senzavolto sarà una noticina a piè di pagina nel volume che comporrà la mia scintillante carriera; non rendiamolo troppo importante altrimenti le ginocchia gli tremeranno dall'imbarazzo.

Ridacchia.

Beatrice: Io comincio a prepararmi ... tu accompagnami Gaap!

Le due lasciano la stanza, ma non è deserta: per mezzo di un rampino una donna scende a testa in giù.


Si tratta di Lady Sa-Chan in cosplay da Spider-Gwen.

Sa-Chan: Mia Bea-Chan non preoccuparti. Se dovessi perdere ci penserà la miglior campionessa di coppia della Thea a vendicare il tuo onore!!! Tu sei mia, sei la luce che bagna di gioia la mia anima, il burro sulla mia fetta di pane tostato, le gocce di cioccolato sul mio muffin ... YOU'RE MY WAIFU BEATORICHE!!!

Arrossendo a testa in giù forse per il pensiero "romantico" o forse per la posizione non proprio salutare, ritorna su ed esce dalla villa tramite un lucernario.



L’uomo senza nome, Nanashi, si trova al cospetto del misterioso maggiordomo Eligor. Vestito come l’avvocato del diavolo, e con un nome da demone, il maggiordomo di Beatrice sembra ancora pronto a fare da mentore ai suoi avversari. Nanashi ha scelto di rinunciare al suo volto, ora indossa una maschera fredda come il metallo, reprimendo i suoi sentimenti personali per cercare il potere.

Eligor: Sei il primo ad avermi dimostrato di essere pronto a compiere dei sacrifici per ottenere l’oro in palio stasera. Ma l’oro non è altro che il punto di partenza di un percorso superiore, una scalata verso il VERO potere.
Perciò ragazzo, permettimi di porti ancora la stessa domanda.
Tu vuoi il potere?

L’uomo senza nome, abituato al silenzio, aspetta prima di rispondere. Sembra un’attesa quasi interminabile.

Nanashi: Sacrificherei tutto per il potere. Non c’è nulla che conti più di questo.
Quando ho debuttato in JLW non avevo nulla, né fama né potere. Proprio questo anonimato mi ha permesso di infiltrarmi nel Khanato ed essere istruito nell’oscurità. Ho represso chi ero, ho abbandonato i miei sentimenti per divenire parte dell’organizzazione al comando della federazione. Dopo aver appreso tutto ciò, ho realizzato che il Khanato non era la più grande forza della JLW, è stato sconfitto dall’Apocalypse.
Ma nemmeno l’Apocalypse può farcela in eterno, ci sarà sempre qualcuno più forte, qualcuno che ha potere.

Il maggiordomo si accarezza i baffetti e ha l’espressione deliziata.

Eligor: Quindi vuoi essere tu ad avere il potere di sconfiggere tutti… una risposta appagante!

Nanashi: Non mi illudo, non sono ancora quel genere di lottatore che può annientare il roster. Il potere arriva gradualmente, dovrò affrontare molti rivali sul ring prima di poter raggiungere quel traguardo.

Eligor: Stasera sarai contro la mia Signora, Beatrice. Ti senti pronto?

Nanashi: Non sono mai stato così pronto! Sarà una battaglia indimenticabile, l’inizio della mia ascesa alla gloria.

Nanashi afferra la croce gialla nella sua tasca e l’osserva.

Eligor: Non potrai usare quella stasera. È una sfida di sottomissione.

Nanashi: Immagino che tu abbia proposto questa stipulazioni perché sapevi che avrei dovuto fare a meno di ogni ausilio esterno.

Eligor non risponde, si limita a sorridere in silenzio.

Nanashi: Allora andrà in questo modo. Sottometterò Beatrice e mi prenderò la cintura di Pro Wrestling Legacy Champion in modo legittimo. Questa sarà la dimostrazione del mio potere!

L’uomo senza nome si allontana mentre il maggiordomo appare ambiguo nel suo modo di fare, da che parte sta realmente?





Quello che Bjorn chiama Helheimr

Ironside è ancora viso a viso con Hela, squadrandola con curiosità.

Bjorn: Tu mi stai proponendo di divenire un tuo vessillo? Un misero servo preda dei tuoi capricci?

Hela sogghigna mentre poggia una mano sulla spalla del norvegese.

Hela: Alle volte dimostri stupidità ed ingenuità degne di un bambino, Figlio di Odino. Non sarai alla pari di un mozzo di servizio sulla mia Naglfar(nota di Pier: si tratta della nave di Hela costruita con le unghie di tutte le anime dannate di Helheimr) nè un'anima infame incatenata al mio trono ma sarai, come ho detto prima, il mio araldo. Quelli che riceverai non saranno ordini da schiavo ma solo gli atti che, nella parte più oscura del tuo animo, bramavi di compiere: non hai mai desiderato la distruzione? Non hai mai voluto umiliare un avversario solo per il gusto di farlo, con come premio la sua vita appesa a un filo per tuo capriccio? I miti mi hanno sempre definito il "mostro da sconfiggere" ma cosa sono io in realtà? Sono sempre parte della vostra natura.

Gira intorno all'ex-campione mondiale.

Hela: Il Berserk ... quel meraviglioso dono che usi purtroppo con così poca generosità ... da chi credi che venga? Da Odino? Pensavi veramente che un vecchio orbo che non fa altro che blaterare come un finto saggio donasse un potere così selvaggio e ... naturale? Da mio padre Loki? La furia non è una tattica da sotterfugio. Da Thor? Da uno zotico con la barba sporca di avanzi di cibo? Da Tyr? Il perdente senza una mano? Ovvio che da me! La Furia Berserk è portatrice di morte e io presiedo su di essa. Come vedi ... io sono sempre stata dalla tua parte anche quando non lo sapevi: i lupi che tu uccidesti non fu per merito di Odino ma per merito mio.

Bjorn è sconvolto da una tale rivelazione.

Hela: Chi ti ha dato l'occasione di distruggere Kramer al tuo esordio? Io. Chi ti ha dato la forza di sconfiggere Volkermord per il titolo? Sempre io! Vuoi altre prove?

La testa del norvegese si muove lentamente in un gesto di diniego.

Hela: Quindi vuoi seguirmi, non come mio schiavo ma come mio eroe?

Bjorn annuisce.

Bjorn: D'accordo Hela ... proverò a fidarmi di te.

Hela ridacchia.

Hela: Tu inconsciamente lo avevi già fatto: attaccando Corruptus in VDW in una maniera così deliziosamente brutale avevi applicato la firma sul nostro piccolo patto. Ma ora c'è bisogno del primo atto formale!

Afferra un'ascia barbuta.

Hela: Siediti Bjorn. Tranquillo non ti taglierò la testa.

Bjorn si siede, ancora incerto.

Bjorn: Cosa mi farai ... mia dea?

L'altra sorride gioiosamente.

Hela: Hai bisogno di un "rinfresco": il tuo aspetto deve incutere timore, deve trasmettere la morte nell'anima.

Con abili mani, l'ascia comincia a tagliare i capelli del norvegese e ad aggiustargli la barba.

Bjorn: Mi trasformerai in una versione norvegese di John Kratos? Detesto la barba che ha, troppo raffinata per un guerriero del suo calibro.

La "dea" non risponde ma si limita in una breve risata, dopodichè completa l'atto e prende un pennellino.

Bjorn: E quello a cosa serve?

Hela: Come tu ben sai le rune hanno un significato: ora porterai le rune della Distruzione, del Ragnarok e della Morte sul volto giacchè tutti capiranno che saranno l'ultima cosa che vedono.

Con minuziosità compie il suo lavoro, per poi porgere uno specchietto al Viking.

Hela: Osservati ... questa è l'alba di un nuovo Ironside! Da ora in poi il sole si tingerà di rosso per tutto il sangue che farai versare ai tuoi nemici e possano loro gorgogliare pietà prima di morire in maniera orribile!!! HILSEN BJORN!!! HILSEN BJORN!!!

Bjorn osserva il suo riflesso.



Bjorn: La Morte ... è un dono che concederò ai miei nemici. Che Kratos e Sheenan combattano pure per il titolo giacchè io li osserverò da vicino, attenderò il momento buono per prendermi le loro teste e adornare la mia dimora. In nome della Morte! In nome della Distruzione! In nome ... DI HEL!!!



Dewitt- E siamo arrivati al terzo match di questo evento; Beatrice, la 'golden witch', difenderà il titolo Pro Wresting Legacy contro Nanashi, 'the name with no name'.

Silente- Un submission match tra i due, qui non servirà a un bel niente schienare, ma si dovrà letteralmente sottomettere l'avversario! E credo che questo piacerà alla 'golden witch'!

Dewitt- Bah...a me sembra più roba per Cold snow...

Match 3 - JLW Pro Wrestling Legacy Championship: Beatrice (c) vs Nanashi (w/ Eligor) [Submission match]
Referee: Hector Tegredo



Ricordando il passato

Lover- Ed ecco che la prima theme a risuonare è 'Ricordando il passato', che annuncia l'ingresso di Beatrice! Lo sfarzo delle luci dorate inonda il pubblico, mentre i maggiordomi capra creano un corridoio per la campionessa!
Dewitt- Entrata imperiosa, si fa perino portare su una lettiga da alcuni di loro!
Lover- Tutta tattica psicologica per far capire al suo avversario chi è che comanda evidentemente.


555- The People With No Name

Silente- Su queste note tipiche di un sentai giapponese, ecco entrare Nanashi, colui che ha distrutto mezzo spogliatoio durante Iupiter Impera!
Lover- La figura di Nanashi si staglia sullo stage e si fa strada verso il ring, accompagnato da Eligor, che ha tradito la 'golden witch'! Sarà determinante il suo apporto?
Silente- Ma i Kamen Rider non erano di più di numero?
Dewitt- Direi di discuterne dopo gente, l'arbitro solleva la cintura PWL al cielo, mentre i due contendenti si scambiano uno staredown iniziale. Ed ecco che l'arbitro Hector Tegredo da l'inizio alle ostilità!

DIN DIN DIN

Dewitt- Una iniziale fase di studio tra i due, che girano nel ring; chi sbaglia paga. I due si avvicinano e clinch iniziale! Nanashi prende un braccio della campionessa e la porta in hammerlock, ribaltata da Beatrice che lo chiude a sua volta in hammerlock.

Lover- Scambio di prese tra i due, il 'man with no name' si libera e comincia a colpire con una serie di pugni il volto della strega, per connettere una irish whip accompagnata da una clothesline. La strega si rialza subito, Nanashi la provoca dicendole di farsi avanti!

Dewitt- Indispettita, Beatrice lo sfinda di nuovo in una clinch, portandolo all'angolo e ricambia la scortesia con dei pugni al petto e una serie di chop, l'arbitro arriva fino a 4 e lei interrompe la serie di colpi fingendo addirittura di non aver fatto nulla con presunzione.

Silente- La sfida continua ancora tra i due, Nanashi si da slancio dalle corde e connette un dropkick che manda a terra la campionessa! Il mascherato esegue degli stomp alle gambe di Beatrice per poi applicare una chiave articolare alla gamba destra, come se si stesse preparando il campo!

Lover- E' un'ottima strategia la sua, lavorare sulle leve basse compromette l'equilibrio dell'avversario e rallenta l'esecuzione delle mosse; ma vediamo che la strega tocca le corde e l'arbitro intima la rottura della presa.

Dewitt- E te credo!

Silente- La strega si rialza un po' a fatica, ma Nanashi riprende l'attacco per effettuare una DDT, ma lei si libera a gomitate e con uan headscissor manda il suo avversario fuori dal ring! La campionessa approfitta della caduta dell'avversario per tirare il fiato e massaggiarsi la gamba destra, quella apparentemente più martoriata; l'arbitro è arrivato ad un conto di 4 e nel frattempo Nanashi rientra nel ring.

Dewitt- I due stanno giocando di tecnica, ma la donna non perde tempo e attacca Nanashi mandando all'angolo e dopo un'altra serie di pugni effettua uno snap suplex rapidissimo! E adesso rende pan per focaccia applicando una armbar al braccio sinistro del 'Warmonger'! La presa però non è molto solida dato che le gambe della 'golden witch' sono doloranti e infatti Nanashi riesce a girarsi su un fianco e colpire la gamba destra della donna, che molla la presa per il dolore e Nanashi l'abbranca!

Lover- 1000 NEEDLES! Una serie di DDT violente si abbatte su Beatrice e dopo l'ultima, Nanashi la guarda a terra mentre Eligor da bordo ring gli intima di far soffrire la strega! Infatti uno scambio di sguardi tra i due e il mascherato riprende a colpire le gambe di lei!

Silente- Vuole infliggerle il peggior dolore possibile e le urla della strega si sentono! Ma la strega non vuole demordere, e quando Nanashi sta per prenderle le gambe lei scalcia prendendolo un attimo di sorpresa ed afferrando una delle sue gambe lo fa finire a terra! Nanashi si rialza ma lei connette una clothesline! Ed un'altra! E un'altra ancora! E' infuriata per l'affronto!

Dewitt- Ma Eligor sale sul bordo ring, interferendo con l'arbitro che si distrae! Beatrice non perde tempo e manda KO anche Eligor con uno splendido Springboard Dropckick! Ma la distrazione le è fatale: Nanashi la sta attendendo! RISING SUN! Un Axe Kick violentissimo si abbatte su di lei mandandola a terra!

Lover- Ingiuria all'insulto, sembra che Nanashi sotto la maschera si stia divertendo e con sadica lentezza chiude la strega in uan sottomissione! BUSHIDO! La sua nagata lock! Tutti quei colpi alle gambe si stanno facendo sentire! La strega urla di dolore ancora peggio di prima, cerca di trascinarsi alle corde ma la presa è solidissima, il 'chi-katana wielder' la vuole far soffrire come ha fatto con tutti gli altri!

Silente- La strega è sull'orlo della disperazione! Stiamo per assistere ad un cambio di titolo?!

Dewitt- La strega sta per battere la mano al tappeto, ma la ferma! Cerca di farsi forza con il corpo per ribaltare l'angolo della presa, ma dall'altra parte Nanashi oppone resistenza...Beatrice si dibatte ferocemente, stringe i denti! Si avvicina centimetro per centimetro alle corde! E CE LA FA!!!!

Lover- Uno sforzo assurdo ed incredibile per lei che tocca la corda bassa! Nanashi continua ma l'arbitro Tegredo gli intima di lasciare andare e sta per chiamare la squalifica! All'ultimo la molla e i due arrivano ad un diverbio, Nanashi è frustrato dalla tenacia di Beatrice.

Silente- La strega si sta piano piano rialzando e si porta verso uno degli angoli...Nanashi è intento a discutere con l'arbitro...ma che succede?! SHOTGUN DROPKICK DI BEATRICE!!!!

Lover- QUELLA E' LA SAY GOODNIGHT DI COLD SNOW!!!

Dewitt- Nanashi viene colpito di sorpresa da Beatrice che ricorre ad una mossa della sua rivale più agguerrita! E infatti lei guarda allo stage e sembra urlare che non solo è la campionessa migliore fino ad adesso, ma che è anche capace di usare le sue mosse in modo migliore!
Ma lei non perde tempo! Va subito da Nanashi e dopo una serie di gomitate alla testa lo chiude subito nella sua REQUIEM OF THE GOLDEN WITCH!!! Crossface Chickenwing con bodyscissors!

Silente- Un ribaltamento di fronte inaspettato, Nanashi resiste al soffocamento, cerca di ribaltare la situazione e di colpire la strega ad un fianco con il braccio libero, ma lei stringe ancora di più! Vuole mandarlo proprio a dormire!

Lover- Il mascherato ci prova ancora ma sembra affievolirsi! L'arbitro va a controllarlo, gli solleva il braccio...

-1
Cade a terra, lo solleva di nuovo!

-2
Altra caduta a terra! Lo solleva di nuovo...

-3!

Silente- Ci siamo!!! Resa decretata! Beatrice mantiene il suo titolo e rimane campionessa Pro Wrestling Legacy! Eligor si accarezza i baffetti e rimane quasi deliziato della sconfitta del suo protetto!


Testo nascosto - clicca qui



Dewitt- L'arbitro alza il braccio della 'golden witch' e le restituisce il titolo...ma che fa?! La strega si prende un microfono da un addetto e urla qualcosa!

"DID YOU SEE COLD SNOW?! I'M A BETTER AND GREATER CHAMPION THAN YOU AND I'M EVEN BETTER AT YOUR FIGHTING STYLE AHAHAHAHAHAHAHAH!!!"

Lover- Parole durissime e di sfida contro la Minerva ed FWF women champion cold snow! I primi colpi sono stati sparati e sicuro risponderà, sapendo com'è!


Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Card JLW #48: Will to Power (1 post, agg.: 10/28/2019 11:10 AM)

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:42 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com